Crea sito

lucas_s beck_s
Lucas 
Heat ~ Spark ~ Grow ~ Glide
Beck
Gengar ~ Froslass ~ Umbreon ~ Squirtle
Sabato, 05 Aprile 2014 01:05

One Piece: #743 ~ Il terremoto di Dressrosa

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)



Quest'oggi analizzeremo a fondo l'ultimo Capitolo del Manga di One Piece, il numero 743, uscito nella giornata di Mercoledì 2 Aprile 2014.

                                   
ATTENZIONE, SPOILER!

Se non hai ancora letto il Capitolo di invitiamo a non proseguire oltre, dato che potresti assimilare diverse informazioni che una volta lette ti rovinerebbero la trama della storia.

Avevamo terminato la lettura del numero 742, con Usopp che, quasi a sorpresa, era riuscito a stordire Sugar con una serie di versi e facce strane dopo aver ingurgitato la pallina di tabasco che secondo il piano SOP sarebbe dovuta finire nella bocca della bambina.
La cosa divertente è che è stata la stessa fruttata a far mangiare la potente spezia al Mugiwara, rendendosi colpevole di una sua auto sconfitta abbastanza comica ed ironica. Sfido chiunque di voi a dire che aveva previsto un finale simile per la conclusione del piano dei Tontatta.

Ovviamente, con lo svenimento di Sugar, anche i poteri del frutto Hobi-Hobi vengono annullati, e tutti i guerrieri, i capi di Governo e i marines che erano stati trasformati in giocattoli rientrano in pieno possesso del loro vero corpo.
Ma non finisce qui, perché terminata la maledizione, anche la loro memoria è ripristinata in tutti coloro che li avevano dimenticati.
Nico Robin è la prima a rientrare in possesso del suo aspetto da essere umano, seguita a ruota da Cavendish, Chinjao, Re Elizabello e tanti altri.
Una notizia del genere, per ovvi motivi, manda subito nei matti il nostro Do Flamingo, che in una sola giornata vede vanificati gli sforzi di anni di dominio incontrastato del paese.



Nell'intera Dressrosa scoppia il caos più totale. Nelle strade, i centinaia di giocattoli tornano alle loro sembianze naturali. Che siano umani con una famiglia o animali inferociti poco cambia. La popolazione inizia a capire che il loro re, in realtà, ha censurato le sue sporche attività per tutto questo tempo.

Oda ci propone anche una vignetta in cui appare Issho, il nuovo ammiraglio della Marina, che non sembra nemmeno essere troppo preoccupato della situazione. Probabilmente Fujitora vive in maniera molto allegra questa confusione creatasi nel paese, dato che grazie all'aiuto involontario di Usopp tantissimi innocenti erano tornati ad assaporare la libertà dopo anni di schiavitù.
Nella stessa pagina appaiono anche due Mugiwara: Franky, che è steso a terra privo di forze, ma con un sorrisino stampato in faccia per la riuscita del piano SOP, e Zoro, impegnato nella battaglia con Pica ma dove rivela di aver perso di vista il suo avversario.
La DoFamily stessa rivela di essere preoccupata per la sorte del loro capo dopo che per 10 anni i loro sforzi erano andati in fumo per colpa di Trebol e Sugar.


L'attenzione, poi, torna a spostarsi immediatamente nei sotterranei, dove viene mostrata Sugar priva di sensi e Robin che soccorre il compagno, che ha riportato varie e pesanti ferite per colpa del tabasco.
La credulona tribù dei Tontatta è commossa dinnanzi all' "eroico gesto di Usoland" e gli promette che una sua statua sarà eretta a fianco a quella di Noland, altro bugiardo che i nani consideravano un loro salvatore.
Usopp si lascia prendere la mano e comunica loro che tutto l'accaduto era un piano studiato nei minimi particolari, guadagnandosi ancora più sguardi e attestati di stima da parte dei suoi nuovi piccoli amici.

Ma il bello del capitolo deve ancora arrivare.
Do Flamingo viene informato dai suoi sottoposti della tragica situazione che si sta scatenando per tutto il paese.
I giocattoli tornati umani si iniziano a dirigere verso il palazzo con l'unico scopo di far fuori il sovrano di Dressrosa.
E' la prima volta che ci viene proposto l'ex Drago Celeste in questo stato. Sembra preoccupato e perso. Non sa come reagire e cosa fare per salvare i suoi affari e, forse, la sua pelle.
All'improvviso ci vengono mostrati Rufy e Violet, intenti ad osservare dalla finestra ciò che il fenicottero stava facendo nel salone del suo palazzo.
Cappello di Paglia si accorge che Mister Soldato è scomparso e nota un gladiatore con una sola gamba avanzare a gran velocità (e qui mi piacerebbe sapere come diavolo fa) verso la stanza nella quale si trova Don Quijote.
La ragazza spiega al ragazzo di gomma la storia del gladiatore e del perché era stato dimenticato da tutti, perfino dalla figlia Rebecca, ancora impegnata nello scontro del Colosseo, la cui posta in gioco è il Frutto Foco-Foco appartenuto al fratello deceduto del protagonista del manga.

E' proprio in questo momento che Re Riku inizia a ricordare tutto ciò che riguarda Kyros.
L'ex sovrano di Dressrosa inizia pure a piangere disperato per non essere riuscito a ricordarsi di una persona tanto importante per lui com'era il gladiatore. Ci vengono mostrate alcune vignette di chaos, in cui neppure Trafalgar Law sembra capire a cosa si stesse andando incontro.
Kyros dice di aver fatto aspettare il suo re per 10 lunghi anni prima di salvarlo, e Oda-San ci ripropone la stessa immagine che era presente nel capitolo precedente, nella quale il gladiatore era pronto a sferrare il colpo decisivo contro Do Flamingo.
Ma se una decade fa era stato salvato proprio dall'intervento di Sugar, che aveva trasformato il possente uomo in un soldatino di stagno senza una gamba, con nostra grande sorpresa, questa volta, il colpo va a segno, decapitando il membro della Flotta dei Sette.



Per quanto mi riguarda sono rimasto esterrefatto dopo aver visto quanto successo e, per essere sicuro di non essermi sbagliato, ho provato a rileggere la pagina per altre due o tre volte. Tutto vero.
Un colpo di scena che nessuno poteva attendersi.
La testa di Do Flamingo cade a terra, nello stupore generale. Il corpo resta incredibilmente in piedi, mentre la DoFamily rimane colpitissima dall'accaduto.
E' sorpreso anche Rufy, che continua ad osservare tutto dalla finestra.
Intanto il nostro eroe viene trovato dalle guardie reali e decide di intervenire insieme a Violet sul campo di battaglia per andare a salvare Law, ancora ammanettato.
La cornice si chiude con Kyros che dichiara di essere tornato per "riportare indietro la vecchia Dressrosa".

Sembrerebbe un capitolo emozionante e pronto per concludersi senza altri colpi di scena.
E invece no.
Torniamo nel Colosseo, dove i giocattoli in tribuna sono tornati normali. Sulle platee inizia il caos più totale, mentre sul ring Rebecca ricorda di avere un padre. E che padre, aggiungerei, visto il capitolo.
Il vero protagonista, però, è Sabo. Dopo aver capito come Do Flamingo aveva represso le rivolte nel suo regno, decide di chiudere il match sfoderando un'altra tecnica Pokémon. Dopo il Dragartigli, è ora l'ora di un bel Dragospiro.
Il fratello di Rufy, grazie a quest'attacco, riesce a disintegrare il ring sul quale stavano combattendo.
I più sorpresi sono Diamante e Burgess, mentre tra il pubblico è la confusione a fare da padrona.



Il capitolo arriva infine alla sua conclusione, con Koala che ritorna finalmente in contatto con Hack l'uomo pesce, dopo che anche lui è rientrato in possesso del proprio corpo. La ragazza lo informa che Sabo ha distrutto il ring per scendere di sotto, dove con tutta probabilità si trova la famosa fabbrica di Smile.


Una precisazione alla fine di un capitolo simile è doverosa.
Io non credo assolutamente alla morte di Do Flamingo; sarebbe pazzesco e oltraggioso nei confronti di un personaggio che è sempre stato presentato come fortissimo.
Ho letto varie teorie a riguardo, ma mi sento di provare a fare la mia previsione.
La totale assenza di sangue dopo la decapitazione e il corpo che non cade dopo che la testa viene staccata, mi fa pensare che ci sia lo zampino della Room di Law. Anche gli occhiali da sole del Demonio rimangono ben saldi sul viso.
Sì, ma perché un alleato dei Mugiwara dovrebbe salvare il principale antagonista della Saga?
Beh, a me ha sempre dato un po' fastidio il Capitolo in cui Do Flamingo sparava a Law con una pistola.
Ma perché mai un'arma? Penso che il potenziale del Fenicottero sia molto più grande di quello di un'arma da fuoco.
Secondo me (e ripeto, questa è solo la mia idea), i proiettili fuoriusciti erano di Agalmatolite. Poco prima dell'impatto tra i proiettili e il corpo, però, "Traffy" ha utilizzato il potere del suo frutto per scambiarsi d'identità con il suo avversario (come aveva fatto a Punk Hazard con la ciurma di Rufy), che poco dopo è stato colpito dal suo stesso attacco.
Insomma, fino ad ora Law è stato Do Flamingo e viceversa.
Quindi l'uomo che è stato decapitato non è altri che lo stesso Trafalgar nel corpo di Flamingo, e che il chirurgo della morte sia stato costretto ad attivare la Room per salvare la pelle.
Diciamo che mi piace sempre dare una mia opinione sullo svolgimento della narrazione, e questa mi sembra la cosa più logica.
Poi, si sa. Oda riesce sempre a stupire e la verità sarà ben diversa da quanto ipotizzato in questo post.


Vi ricordo che, se volete leggere questo o altri capitoli di One Piece, sul sito dei Lupi Team potrete trovate tutto quello che cercate. 

Letto 630 volte Ultima modifica il Sabato, 05 Aprile 2014 02:36
Lucas`



Profilo Facebook ~ Profilo PokémonMillennium
Ruoli: Scrittore, Admin Sito, Admin Facebook, Admin Wiki

Sito web: pokemonmillennium.progaming.it/forum/user/5438-lucas/

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.